La Bottega che muta è…

❀ Uno spazio per l’esposizione e la vendita dei miei acquerelli originali, oltre a stampe e cartoline dei miei lavori.

❀ La casa dei Corsi di disegno Bimbi a Bottega e Artisti a Bottega, delle lezioni individuali oltre che dei Laboratori creativi, dei Seminari e degli incontri di Arteterapia.

❀ Un piccolo spazio per leggere i libri della piccola biblioteca che muta (libri dai 3 ai 100 anni), oltre che per i Libri Liberi (Bookcrossing)

❀ Se desideri seguire le Attività che si svolgono alla Bottega puoi dare un’occhiata nel Blog, alla sezione specifica La Bottega che Muta, Qui

La Bottega che muta accoglie chiunque desideri chiedermi consigli e indicazioni tecniche.

Potete portarmi i vostri lavori, li guarderò volentieri e vi darò dei suggerimenti tecnici.

È benvenuta, o benvenuto, chi desideri chiacchierare con me di arte e spiritualità, due aspetti della vita che si intrecciano e si nutrono vicendevolmente, in una «trama lucente» indispensabile per la libera espressione della nostra essenza.

La Bottega che muta accoglie chiunque abbia voglia, in un modo o nell’altro, di tornare un po’ bambina o bambino; e per chi lo è ancora, sarà uno spazio in cui potrà liberamente sognare a occhi aperti!

La Bottega che muta è uno spazio Libero dal Giudizio.

La Bottega che muta è Qui!

in via Gobetti 16, a Pisa, nel quartiere di Porta a Lucca.

Il parcheggio è libero e facile da trovare,
l’autobus è il n°4 giornaliero o il n°21 serale.

@ Il logo de La Bottega che muta è di Marta Balloni.

Piccola Nota sul nome Bottega.

La Bottega non è solo luogo in cui si vende. La Bottega, in senso rinascimentale, è uno spazio dove si impara facendo, attraverso prove e tentativi, nell’osservazione reciproca, immersi in un ambiente che parla d’arte, ricco di libri, immagini e strumenti artistici. È la casa di chi insegna e condivide ciò che sa, dove si può osservare il disegno e la pittura in corso d’opera, e imparare così tecniche e segreti molto più profondamente che con la semplice teoria.

La storia del nome La Bottega che muta invece è raccontata qui.

Vuoi venirmi a trovare alla Bottega?

Puoi passare prima o dopo i corsi (Qui trovi gli orari)
oppure su appuntamento, chiamandomi al 3339872626
o scrivendomi una mail al seguente indirizzo:
info@mariacoviello.it